Come muoversi più velocemente in città?

Pubblicato il : 22 Aprile 20203 tempo di lettura minimo

Sappiamo tutti che muoversi in città non è sempre facile. Soprattutto a causa dell’elevato numero di automobilisti, è facile ritrovarsi in un ingorgo stradale in cui si possono trascorrere ore. Fortunatamente per coloro che vogliono risparmiare tempo nei loro viaggi, ci sono alternative. Eccoli qui.

Muoversi in città con uno scooter elettrico

Questo è molto lontano dai tempi in cui gli scooter erano considerati un oggetto di svago per i bambini. Con l’avvento degli scooter elettrici sul mercato, oggi molti adulti li usano per spostarsi in città. Infatti, con uno scooter elettrico sarete liberi dai vincoli del trasporto quotidiano. Come dice chiaramente il nome, questo mezzo di locomozione funziona con una batteria che permette di andare ad una velocità media di 25 km/h.

Il risparmio di tempo è tanto più significativo con una macchina di questo tipo, in quanto, oltre a non dover affrontare gli ingorghi, non dovrete passare ore a cercare un parcheggio. Inoltre, utilizzando uno scooter per spostarsi in città non c’è nessun modo sbagliato. Oltre alla sua praticità, l’adozione dello scooter vi permetterà anche di risparmiaresoldi, una carica completa che costa solo pochi centesimi in elettricità. Inoltre, oltre ai vantaggi per la vostra salute, è un mezzo di trasporto eco-responsabile.

Muoversi in città con la bicicletta elettrica

Un’altra alternativa per spostarsi rapidamente in città è quella di scambiare l’auto con una bicicletta elettrica. Ha molti degli stessi vantaggi dello scooter elettrico, ed è anche molto popolare tra le persone che non vogliono avere a che fare con gli ingorghi e simili. Con un motore e batterie più potenti di quelli di uno scooter, è possibile andare ad una velocità superiore a 25 km/h, ma senza superare il limite consentito dalla legge.

Tuttavia, una bicicletta elettrica è più costosa di uno scooter, soprattutto se si vuole un modello affidabile. Inoltre, può essere meno pratico di uno scooter. Questo sarà il caso, ad esempio, se si vive in periferia e si deve prendere i mezzi pubblici per raggiungere la città prima di continuare il viaggio.

Muoversi in città col moto

Se siete appassionati di velocità, per girare velocemente in città potete farlo con una moto. Proprio come una bicicletta, il fatto che abbia solo due ruote la rende meno ingombrante di una macchina. In questo modo è più facile sgattaiolare tra i veicoli o utilizzare le strade laterali per non rimanere bloccati nel traffico e perdere molto tempo.

Con una moto, viaggiare in città non sarà più una corsa contro il tempo. Sarete in grado di essere puntuali presso il vostro luogo di servizio o ad un appuntamento. Tuttavia, una macchina di questo tipo è molto più costosa di uno scooter. È anche meno economico nel suo uso quotidiano in quanto richiede carburante per funzionare. È anche meno sano e contribuisce ad inquinare l’ambiente.

Plan du site