Come essere attrezzati per praticare massaggi e automassaggi a casa?

Pubblicato il : 27 Aprile 20203 tempo di lettura minimo

L’immagine che viene in mente, quando si tratta di massaggio, è quella di un massaggiatore che si prende cura dei muscoli di un ricevente sdraiato su un lettino da massaggio. Tutto questo in una stanza più o meno grande e tranquilla. Per quanto riguarda l’automassaggio, l’individuo è portato ad eseguire il massaggio da solo. Per questo, ha bisogno di adeguati accessori per il massaggio.

Offrirsi un massaggiatore elettrico

Dimenticate il mobiletto e il lettino da massaggio quando si tratta di automassaggio. L’individuo dovrà eseguire il massaggio da solo. L’efficacia della cura naturale dipenderà quindi dal suo saper fare e dalla sua destrezza, ma soprattutto dalla qualità e dalla praticità degli accessori per il massaggio a sua disposizione. L’accessorio essenziale del massaggio nell’automassaggio è il massaggiatore elettrico. Si tratta di un dispositivo per il massaggio che sembra una doccetta, con un’impugnatura ergonomica. Il massaggiatore elettrico viene fornito con un kit di dispositivi da posizionare a livello della testa per la realizzazione di diversi tipi di massaggio: maschiatura, vibrazione, macinatura, percussione, drenaggio linfatico per combattere la cellulite…

Potete trovare un grande negozio online su www.top-negozi.it/. Qui  troverete diversi modelli di massaggiatori  elettrici e sceglierete quello con un interessante rapporto prezzo/qualitài.

Acquisto di una sedia automassaggiante

La poltrona da massaggio è un accessorio per il massaggio, precisamente un dispositivo per l’automassaggio. Questo, in quanto l’utente non ha bisogno dell’assistenza di un massaggiatore professionista per godere di trattamenti manuali che permettono relax e vitalità. Questa non è una poltrona da massaggio seduta che viene utilizzata da un professionista del massaggio Amma. È una sedia che integra diversi programmi di massaggio ed è di notevole aiuto nell’automassaggio. In concreto, la sedia permette, ad esempio, il massaggio della zona lombare, il massaggio del collo e della parte inferiore della schiena, il massaggio dell’anca, della coscia e delle gambe… L’utente deve solo scegliere un programma tramite un apposito comando sulla sedia o tramite un telecomando. Cercate di trovare un negozio online affidabile per l’acquisto di una sedia automassaggiante adatta.

Acquisto di olio da massaggio

Trovare un negozio online affidabile per l’acquisto di accessori adatti all’automassaggio è un’idea brillante. Oltre agli accessori per il massaggio e alle attrezzature per il benessere, è possibile trovare anche l’olio da massaggio adatto. Può essere olio di cocco vergine, olio di ricino, olio di girasole… In ogni caso, chi ama i trattamenti manuali di benessere come i massaggi avrà diritto a un olio di qualità per l’automassaggio e per risultati particolarmente soddisfacenti.

Medicina alternativa: semplice tendenza o comprovata efficacia?
Le piante medicinali: perché favorirle?

Plan du site