Aiuto domiciliare per anziani: trovare una sorveglianza notturno

Gli anziani sono dipendenti così ciome i malati. A causa della loro età, non possono più svolgere determinate mansioni domestiche e provvedere alle proprie esigenze mediche. Di fronte a questa incapacità, devono ricevere aiuto, soprattutto di notte. Per questo motivo vengono collocati in una casa di riposo. Oltre al collocamento in queste strutture specializzate, c’è un’altra soluzione molto più interessante: l’aiuto domiciliare notturno. Questo servizio di assistenza di urna offre un’assistenza più personalizzata. Risponde alle aspettative degli anziani in base alla loro situazione. Ma per trarne vantaggio, bisogna comunque trovare il fornitore migliore.

Perché usare la guardia notturna?

Il responsabile della guardia notturna aiuta la persona  anziana nei suoi movimenti notturni. Il suo servizio consiste nel garantire la sicurezza dell’anziano evitando i rischi di cadute e scivolamenti, abbastanza comuni tra gli anziani. Per fare questo, hanno la responsabilità di accompagnare la persona anziana nella realizzazione di azioni fondamentali, come andare in bagno, fare la doccia, scendere le scale o vestirsi. In caso contrario, si impegna anche a svolgere i compiti quotidiani. Questo è il caso della preparazione dei cibi (cena e colazione), della chiusura delle porte, dello spegnimento delle luci, ecc. Ma l’assistenza domiciliare notturna si occupa anche della salute degli anziani. In questi casi, fornisce un’ampia gamma di servizi. Ad esempio, li aiuta ad assumere i farmaci, avendo cura di rispettare il dosaggio e la dose. Li assiste anche durante i viaggi notturni, soprattutto se soffrono di problemi alle articolazioni, cadute o altre malattie che riducono la loro mobilità.

Inoltre, l’aiuto domiciliare notturno per gli anziani è indispensabile in caso di malattia acuta o grave. Permette di monitorare l’evoluzione dei sintomi, per evitare incidenti, o peggio: la morte. Tuttavia, previene anche il disagio o addirittura le recidive.

Come trovare un servizio di vigilanza notturna?

Esistono due possibilità per trovare un servizio di assistenza notturna per gli anziani. In primo luogo, è possibile contattare un fornitore o un agente. Quest’ultimo si occuperà di trovare la persona ideale per ricoprire il posto. È inoltre responsabile dell’adozione di tutte le misure amministrative necessarie, come la stesura del contratto di lavoro, la compilazione della busta paga, ecc. L’utilizzo di un fornitore di servizi può essere molto conveniente (vi solleva da molte responsabilità), ma ha un inconveniente: il vincolo. Infatti, si è obbligati a rispettare il calendario stabilito dal fornitore del servizio. Di solito è tra le 20 e le 7 del mattino. Fortunatamente, la seconda opzione è disponibile: il reclutamento diretto.

La seconda procedura consiste nell’assunzione diretta del responsabile dell’assistenza, senza intermediari. Questa volta hai lo stato di datore di lavoro. Ciò significa che siete obbligati ad occuparvi del reclutamento (colloquio di lavoro, redazione del contratto di lavoro) e di altre formalità (redazione del foglio paga, ecc.). Anche se questo metodo richiede molta responsabilità, rimane interessante. In effetti, è vantaggioso nella misura in cui offre una maggiore flessibilità. Ad esempio, si è liberi di impostare il programma, le condizioni di lavoro, ecc.

Come si riconosce il miglior servizio di assistenza all’infanzia a casa?

Anche se l’assistenza notturna agli anziani è un compito alla portata di tutti, richiede comunque un particolare livello di competenza. Non consiste solo nell’assistere la persona anziana nel suo routine quotidiano. In effetti, si rivela un aiuto psicologico. Ciò significa che chi si prende cura di Lei deve rassicurare la persona anziana , soprattutto se si trova ad affrontare l’ansia notturna, l’insonnia o problemi di salute. Inoltre, il responsabile dell’assistenza deve avere anche alcune competenze. Prima di tutto, lui o lei deve essere reattivo. Questa qualità è richiesta in caso di incidente o malattia durante la notte. Permette al servizio di emergenza o all’ospedale di essere avvisati in tempo per evitare che la patologia peggiori. Deve anche essere in buone condizioni fisiche. Questo è essenziale perché deve stare sveglia tutta la notte per monitorare il suo paziente.

In caso contrario, deve anche garantire un servizio personalizzato. Per fare questo, deve familiarizzare rapidamente con le abitudini notturne dell’anziano, come andare in bagno, fare la doccia, svegliarsi di notte, ecc. Oltre a questo, però, deve anche essere consapevole dello stato di salute e dei sintomi della malattia. In questo modo, se c’è un problema, può prendere le misure necessarie per lenire e alleviare il dolore. E infine, deve avere pazienza. Questa qualità è necessaria per resistere alla pressione del lavoro, soprattutto in caso di circostanze impreviste. In effetti, a volte l’anziano può non riuscire a dormire una notte intera. In questo caso, si deve restare svegli con lei.

Servizio di assistenza notturna: a quale prezzo?

Il prezzo di un servizio di assistenza notturna dipende dal metodo di reclutamento. Se si tratta di un’agenzia di fornitura, il prezzo viene fissato in anticipo. Tuttavia, se il manager viene assunto direttamente, il costo può essere diverso. Questa volta è anche possibile negoziare in base all’orario di lavoro o alle condizioni. In entrambi i casi è importante sapere che è disponibile un’assistenza finanziaria per la cura degli anziani a domicilio. Qui ci riferiamo principalmente all’APA o all’Indennità di Autonomia Personalizzata. Questo viene concesso dallo Stato in base alla situazione personale del cittadino anziano. Tuttavia, per poterne beneficiare, devono essere soddisfatte tre condizioni. In primo luogo, il cittadino anziano deve risiedere in Francia in modo regolare e stabile. Devono anche avere più di 60 anni. E infine, devono essere in una situazione di dipendenza, cioè non devono più essere in grado di svolgere i loro compiti abituali e di controllare il loro stato di salute.

Come trovare i cartelli dei negozi che fanno shopping?
Come vendere prodotti online?